Voglia di… mare!

Costume intero, bikini o due pezzi? Caftano, pantaloncino o camicia?  Non sarà la classica estate a cui sei abituata, e probabilmente dovrai pensare a come abbinare mascherina e prendisole o costume. Ma ciò non vuol dire che tu possa permetterti di farti trovare impreparata. Vediamo allora insieme le tendenze dell’estate per essere sempre al top, anche in spiaggia!

Tendenze 2020

Quest’anno sono tantissime le proposte green ed eco-sostenibili che vedremo passeggiare sui bagnasciuga. Tantissimi marchi italiani e stranieri, puntano sul riciclo e sui materiali a basso impatto ambientale per le loro proposte. Conoscete l’Econyl? Se la risposta è no, vi aiuto io: è un particolare nylon rigenerato, ottenuto con il riciclo dei rifiuti provenienti da discariche e da oceani di tutto il mondo. Successivamente viene filato e rimodellato per dar nuova vita ai nostri capi più trendy. Possiamo esserne orgogliosi, perché è un progetto tutto italiano, che ora sta prendendo velocemente piede in tutto il mondo. Ma non è l’unico: c’è anche la Seaqual. Una fibra di poliestere completamente eco-friendly, derivante dai recuperi nei fondali marini. Una volta rigenerata possiede le stesse qualità di una fibra di poliestere vergine. Ecco quindi che tutte le aziende, dalle più piccole ai grandi marchi, puntano tutto sul green per la loro moda mare 2020.

Abiti o prendisole?

Una sola parola per l’abbigliamento estivo di quest’estate: morbidezza e colore. La linea è disegnata per vivere l’estate con praticità ed eleganza. Non si rinuncia alle frizzanti giornate in riva al mare, ma neanche agli aperitivi più glamour. Vestibilità perfetta, freschezza e originalità, stile casual o look alla moda e chic: ogni casa di moda propone dei look adatti a tutte, per far vivere questa estate, partita in maniera strana, nel modo migliore possibile.

  • I colori e le fantasie ne sono una chiara dimostrazione: dal glitter al maculato, dai colori fluo a quelli più accesi. La moda di quest’anno sottolinea la femminilità e la dolcezza, senza scordarsi della briosità e determinazione e, a volte, un po’ di coraggio. Top scarlatti o reggiseni a triangolo con paillettes che scintillano, da abbinare a slip a balze o brasiliane a vita altissima: avvolgere la silhouette senza fasciarla e valorizzare la donna sono la regola! Quest’anno padroni sono i colori!Dai colori accesi e vivaci, come il corallo, il turchese, il giallo, le fantasie floreali o tropicali, senza scordare i classici e intramontabili colori navy, beige e bianco sporco. I vestiti e i costumi di quest’anno traggono ispirazione dalla vegetazione tropicale, dalla natura, dai colori, mixando sapientemente stampe e disegni e colori esuberanti.

  • Pareo o vestito? Per quei momenti di relax, in cui non è certo comodo vestirsi, il pareo, il caftano o una semplice camicia ci vengono incontro. Gonne morbide e fresche, pantaloncini, gonne asimmetriche, tuniche leggere e camicie annodate in vita. Pantaloni, a vita rigorosamente alta, con gamba dritta, in morbida viscosa, o in seta, con gamba ampissima, con spacchi laterali. Abbinati a top smanicati, che lasciano la pancia scoperta, o che avvolgono delicatamente le maniche lasciano le spalle libere. Per chi invece ama la morbidezza e la comodità, ci sono i classici caftani o le maxi camicie; leggerissimi, dal taglio aperto, dalle fantasie accattivanti e originali, che mettono in risalto il punto vita con piccole e delicate cinturine luccicanti, che lascino però intravedere il costume.

..spazio a voi..

Trasparenze, uncinetto, balze, pizzi, merletti e seta, abiti corti e lunghi per tutte le occasioni. Colori classici e sobri o animalier e glitter. Costumi interi classici e asimmetrici, bikini, triangoli o brasiliane. Ogni donna può trovare l’abbigliamento da spiaggia che la farà sentire protagonista dell’estate. E tu, hai già in mente cosa indossare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *